top of page

2# Rubrica Analisi di Ideanomics inc

Per continuare la strada delle compagnie automobile elettriche vi mostro una più piccola e meno conosciuta della precedente Ideanomics inc, IDEX.

L'analisi fondamentale e tecnica dell'estratto fatto dal Centro Studi di FinEdu, non è e non rappresenta un consiglio agli investimenti come vedrete nel corso dell'analisi.

Ideanomics inc si concentra sulla promozione dell'adozione di veicoli elettrici commerciali, sul consumo energetico associato e sullo sviluppo di servizi finanziari e prodotti fintech.

La sua divisione Ideanomics Mobility facilita l'adozione di veicoli elettrici da parte degli operatori di flotte commerciali.


Questa divisione offre anche soluzioni per le esigenze di approvvigionamento, finanziamento, ricarica e gestione energetica degli operatori di flotte di veicoli elettrici commerciali. La divisione Ideanomics Capital della società fornisce servizi fintech, che si concentrano sul miglioramento dell'efficienza, della trasparenza e della redditività per il settore dei servizi finanziari. Ideanomics, Inc. è stata costituita nel 2004 e ha sede a New York, New York.


Ultima curiosità quanto detto Ideanomics è una vera e propria Holding che ha messo a segno notevoli acquisizioni nel campo finanziario, automotive e di ricerca incentrate nel settore Green e mobilità.

Uno degli acquisti in Italia è dell'azienda modenese Soliera di cui detiene il 20%.



Grafico e Storia


Il titolo azionario a seguito dell'attenzione di molti investitori retail per il settore a cui appartiene e alle costanti comunicazioni anche sensazionalistiche fatte dal management giorno dopo giorno. Le azioni sono state soggette a costanti rialzi e ribassi con una forte volatilità per tutta la fine del 2020 e l'inizio del 2021.



Come sta andando la compagnia?



Lo storico della compagnia altalenante e il 2019 è stato un anno duro visto dai bilanci ma ciò non ha fermato il management nel continuare con la ricerca e nuovi acquisizioni.




Situazione finanziaria:

La situazione finanziaria della compagnia è tuttavia migliorata grazie agli apporti di capitale sociale arriva tra la fine del 2019 e la metà del 2020 quasi a scatola chiusa che ha fatto volare il prezzo in borsa. Questo ha permesso al management di guardare oltre sanando i debiti che sono estremamente bassi e investire in acquisizioni.



Aspettative sulla compagnia:

Stabilire quando e come questa compagnia farà utili specie dalla sua gestione operativa è molto difficile... anche andando a vedere le aspettative della compagnia queste sono basse e si attesterebbero allo 0,5% per il prossimo anno rispetto ad un settore pronto a correre da qui ai prossimi anni. La preoccupazione è che questa compagnia possa arrivare tardi sul mercato.


Chi possiede la compagnia?

Iniziamo con il dire il titolo per quanto valga 1,28 miliardi in borsa è considerabile una small cap nel mercato USA e quindi è fuori dai radar istituzionali che non detengono il titolo se non in minima parte.

L'azienda ha diluito il capitale negli ultimi due anni del 158% raccogliendo principalmente fra i retail ansiosi di prendere un titolo speculativo dei sogni con grandi potenziali di crescita.


Volendo riassumere la società è troppo giovane e gli eventi del 2020 hanno segnato da una parte il risanamento e l'aumento del capitale conferitogli ma anche un rallentamento molto forte di quelli che erano i piani di sviluppo e quindi potrebbe trovarsi indietro rispetto ai competitor e perdere l'opportunità che si sta palesando per il settore da qui ai prossimi 3 anni. L'azienda è ancora giovane e chi puntava su di lei come "nuova Tesla" dovrà aspettare ancora un bel po'.




6 views0 comments

コメント


bottom of page