top of page

RITORNA IL BTP (dis)VALORE ECCO TUTTO CIO' CHE DOVRESTI SAPERE...

Updated: Nov 14

Al via la seconda asta di collocamento di buonissimo debito pubblico italico con rating BBB-, la scorsa asta è stata un vero successo fra il parco buoi (i risparmiatori italiani) che già con il BTP Italia spinti dalla ricerca di rendimenti del 7-8% grazie all'inflazione si sono trovati 1,3% circa.


Ne abbiamo già parlato quindi in questo articolo vorremmo andare a specificare ciò che è possibile portare a casa e il motivo per cui il Ministero dell'Economia sta intraprendendo queste manovre.


intanto vi lasciamo qualche stralcio di articoli sul BTP Italia nch'esso molto pubblicizzato come il BTPValore e del quale abbiamo già scritto nelle scorse settimane... Come vedete anche qui i risparmiatori attirati dalle cedole sono rimasti fregati, quindi occhio a non caderci di nuovo


Ma veniamo al dunque, ossia alla pars destruens, vi diciamo fin da subito che a parità di rischio oggi un BTP Futura o un semplice BTP o BOT avrebbe un rendimento superiore al BTP VALORE, quindi come ci insegna la teoria del premio Nobel Markowitz, il BTP Valore non è sulla frontiera efficiente, di conseguenza non è una scelta ottimale.


Per questo motivo, il BTP Valore il cui rendimento è composto da: cedola fissa 4,10% per tre anni e 4,5 per i restanti 2... Fatta chiarezza sui driver del rendimento del BTP Valore, si deduce che questo rischia veramente di avere un rendimento inferiore ai conti deposito in questo periodo di rialzo dei tassi (ne abbiamo già parlato qui).


Vi riportiamo comunque uno dei conti che riteniamo più interessanti che stiamo utilizzando anche noi di cui vi lasciamo anche il codice di Promo per ricevere un bonus di benvenuto qualora decideste di utilizzare questo conto corrente zero spese che vi dà il 4% sulla liquidità senza alcun vincolo, non rende quanto il nostro fondo FInvest_Fund ma è rischio 0 e rende più di un BTP...

https://www.bbva.it/persone.html CODICE PROMO:77660078587322


Bene ora che abbiamo illustrato le criticità del BTP andiamo avanti... A questo punto viene da chiedersi come mai pubblicizzano così tanto questo strumento e come mai le persone corrano alle poste o in banca per sottoscriverlo...


Qualche indizio lo troviamo proprio nel documento di Economia e Finanza 2023 firmato dal Ministro dell'economia e dal Presidente del Consiglio in carica. Non serve che lo leggiate tutto, lo abbiamo fatto noi per voi (sono 174 pagine di banalità volte a nascondere alcune informazioni importanti).


In breve l'aspetto più interessante è che nella manovra 2023 mancano all'appello 30 miliardi circa... e voi direte non è facile far sparire 30 miliardi di euro!


Il motivo di questo ammanco non è dato dal Reddito di Cittadinanza, Super Bonus o gli immigrati ...

Ma da calcoli e previsioni palesemente sbagliati:

  1. Errore numero uno, anche piuttosto grossolano: lo scorso anno è' stato preventivato dal Governo che i tassi di interesse non sarebbero aumentati ma anzi diminuiti. Se ci seguite saprete che non è così e lo dicevamo apertamente da molto tempo.

  2. Hanno considerato che con un ribasso dell'inflazione la spesa per interessi sarebbe sarebbe diminuita. Prevedevano un ribasso dell'inflazione quindi di pagare meno interesi sul debito proprio grazie ai BTP VALORE le cui cedole diminuiscono al calare dell'inflazione, dunque di pagare meno interessi agli investitori italiani che comprandoli prestano soldi allo Stato. L'operazione è andata in porto ma meno del 10% del debito è sottoscritto con questi titoli in quanto gli istituzionali, banche e fondi non hanno certamente abboccato, quindi come al solito con il cerino in mano ci si trovano i clienti retail che sono corsi a comprare il BTP Valore e BTP Italia

  3. Crescita economica inferiore alle attese.

  4. I tanto agognati BONUS molti dei quali sono stati delle pure manovre assistenziali e non manovre volte a sostenere ripresa e crescita, come invece è stato il bonus per l'edilizia, che pur facendo aumentare i prezzi delle materie prime, aumentati anche per effetto di una riduzione dell'offerta avvenuta in pandemia e post covid, ha dato un impulso al settore creando reddito


Questo mix esplosivo sta portando oggi l'Italia a chiedere più soldi in prestito ai mercati in un momento in cui il costo del debito è aumentato e i mercati non accettano troppi rischi.

Ecco quindi che lo spread (differenza di rendimento tra titoli tedeschi e italiani) è salito fino a 200 punti base per attestarsi oggi sopra i 190.


In conclusione se prima indicavamo i BTP come un alternativa da considerarsi nella misura appropriata all'interno del portafoglio, oggi vi diciamo di starne alla larga in particolare al BTP VALORE o disvalore in quanto si acquista un eccessivo rischio di non vedersi rimborsare quanto investito.


Sul mercato vi sono molteplici occasioni anche tra gli strumenti di debito se proprio volete acquistare obbligazioni e anche non lontano dall'Italia. Questo articolo tuttavia non mira ad indicarli ma a mettervi in guardia dall'acquisto del tanto pubblicizzato BTPValore e vi consigliamo di contattarci per capire se le soluzioni che abbiamo individuato possono fare al caso vostro.



74 views0 comments
bottom of page