top of page

SI SBANCA ANCORA UNA VOLTA...

Il grafico che vedete qui è quello di Unicredit.



La seconda banca italiana che più di tutti ha giovato dell'aumento dei tassi di interesse e dei così detti "extra profitti" delle banche.


Perché l'istituto in questione prima dell'aumento dei tassi aveva un bilancio in perdita per poi girare in positivo nel 2022 proprio grazie alla remunerazione dei depositi e della liquidità dei clienti sui conti correnti e dal delta o differenziale con i crediti erogati.


Questa come tante altre banche infatti hanno ancora conti e conti deposito remunerati a zero, tantissima liquidità dei clienti sui conti correnti che lasciata li viene remunerata invece dal lato del credito con un euribor al 3,7% mentre solo l'anno prima era un costo.


Quindi con l'arrivo degli extra profitti questo titolo doveva essere il primo e il più colpito giusto?

...


Ebbene no...


perché il titolo è sceso di 7 punti percentuali in un giorno per vederli recuperare quasi totalmente nei due giorni successivi. Questo è il mercato, c'è chi corre in cerchio e chi continua per il suo cammino.

Questa per me è stata un ottima occasione d'acquisto, l'unico pentimento è non aver acquistato di più...


Ma sono certo che gli operatori nella prossima crisi di panico sapranno regalarci ancora altri soldi a me come a tutti i copiatori.


L'unica cosa giusta è seguire Finvest_Fund sempre!

6 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page